BT Group Brianzatende

Ral e Verniciature

Verniciatura con polveri termoindurite, con finitura a struttura antigraffio goffrata, adeguata per l’uso interno o esterno, con ampia gamma di colori RAL.

Edit Content

Tinte per interno senza sovrapprezzo

Verniciatura per interno (fascia 01) con polveri epossipoliestere. Tinte di serie (se non diversamente specificato): RAL 9010.
A scelta sono disponibili le altre tinte RAL (da specificare nell’ordine).

Tinte per interno con sovrapprezzo

Verniciatura per interno (fasce 02 e 03) con polveri epossipoliestere disponibili in varie tinte RAL. La porta deve essere protetta dagli agenti atmosferici, al sole il colore sbiadisce.
La verniciatura nelle tinte metallizzate RAL 9006, RAL 9007 (fascia 03) e RAL 9006 E (fascia 04), diversamente dagli altri RAL, presentano una finitura a struttura raggrinzata che rende necessaria l’approvazione di un campione.

Tinte per esterno con sovrapprezzo

Verniciatura per esterno (fascia 04) con polveri poliestere disponibili in varie tinte RAL.



Tinte a richiesta e con sovrapprezzo

Verniciatura eseguibile per interno e per esterno (fascia 05), rispettivamente con polveri epossipoliestere e poliestere, nelle tinte RAL richieste. Non sono inclusi nella fascia 05 i colori particolari quali i metallizzati, micalizzati, con struttura liscia o raggrinzata e altre tinte di campionari come Pantone, NCS, ecc.

* è necessaria l'approvazione del campione
Edit Content

Verniciature speciali a richiesta e con sovrapprezzo

  • Verniciatura antibatterica:
    Verniciatura eseguibile per interno e per esterno (fascia 06) con polveri epossipoliestere e poliestere additivate agli ioni d’argento. La superficie verniciata con questo particolare trattamento ostacola l’attecchimento e la proliferazione dei germi e offre una buona resistenza alla pulizia ordinaria. Particolarmente adatta per l’utilizzo su porte destinate a strutture sanitarie, industrie alimentari, istituti scolastici e per l’infanzia, ecc.
  • Verniciatura antigraffiti:
    Verniciatura per esterno (fascia 06) che consente, tramite un apposito solvente, di rimuovere agevolmente i graffiti. Fornisce una protezione duratura, consentendo ripetute pulizie, senza danneggiare la finitura.
Verniciatura antibatterica e antigraffio
Edit Content

Installazione

Nel caso in cui le porte vengano installate all’esterno, oltre ad utilizzare delle vernici adatte a questo tipo di impiego (vedi tinte speciali, fascia 04 e 05), è necessario adottare opportuni accorgimenti per evitare il degrado nel tempo del prodotto, quali ad esempio:

  • proteggere le porte dalle intemperie e da ogni infiltrazione di acqua;
  • evitare l’irraggiamento diretto e la conseguente deformazione dell’anta, soprattutto in presenza di colori scuri

Per maggiori precisazioni, inviateci una email all’indirizzo info@btantifire.it oppure compilate il modulo.

 

Pulizia

Per la pulizia dei ns. prodotti consigliamo l´utilizzo di acqua e sapone neutro. Non utilizzare prodotti di pulizia comuni (vedi detersivi) e o altri solventi. Non rispondiamo per problematiche future ed eventuali se non si adotteranno queste misure.

 

Riverniciatura

In caso di riverniciatura procedere come segue:

  • carteggiare e spolverare accuratamente le superfici
  • applicare una mano di fondo acrilico semilucido
  • riverniciare le superfici con smalti o pittura a propria scelta
 

Ritocchi

Su richiesta può essere fornita anche la vernice di ritocco (nitro/sintetica) nella tinta RAL necessaria, in pratico flacone da 60 gr. con pennello integrato o in barattolo da 1 kg.