BT Group Brianzatende

Prodotti intumescenti

Il termine “intumescenza” si riferisce al comportamento di un “corpo” che tende ad aumentare di volume in risposta a una causa esterna.

Le vernici intumescenti sono formate da additivi intumescenti che a temperature di 200° reagiscono gonfiando la pellicola di vernice, creando una schiuma carboniosa densa e compatta, termoisolante. Generano così una barriera protettiva e isolante e ritardano la combustione, nonché l’innalzamento della temperatura.

Questo processo è reso possibile grazie alla presenza, nella loro composizione, di sostanze che, a contatto con le alte temperature, producono un gas inerte responsabile del rigonfiamento della vernice. Essendo esteticamente poco trasparenti, gli additivi intumescenti vengono preferiti per la verniciatura di strutture portanti, rispetto a quella degli arredamenti.